Mancini sicuro: “La Nazionale italiana ha bisogno di giovani come Kean e Zaniolo”

Mancini sicuro: “La Nazionale italiana ha bisogno di giovani come Kean e Zaniolo”

Le parole del ct dell’Italia, Roberto Mancini, sul momento vissuto da due astri nascenti del calcio nostrano: Moise Kean e Nicolò Zaniolo

Roberto Mancini sempre più convinto da Kean e Zaniolo.

Rifondazione la Nazionale italiana: questo il progetto portato avanti dall’ex tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, soffermatosi a parlare della crescita di due giovanissimi Under-21. Stiamo parlando di Moise Kean e Nicolò Zaniolo, due talenti rispettivamente in forza a Juventus e Roma, ormai considerati tra le rivelazioni del nostro campionato. Argomento trattato dal c.t. degli azzurri durante un’intervista concessa ai microfoni de “Il Resto del Carlino”. 

“Kean rischia di rovinarsi? La via la conosce: lavorare sodo e impegnarsi. Lui è un bravo ragazzo, ha qualità e ha avuto la fortuna di capitare in un momento in cui la nazionale ha bisogno di giovani come lui o Zaniolo. Noi siamo il popolo dell’ingegno, dell’inventiva, delle grandi scoperte. Mi piace esplorare il talento e ora ho la fortuna di non dover comprare nessuno, ma posso scegliere, scoprire, girare…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy