Lazio-Siviglia, Inzaghi: “Partita alla pari, abbiamo dato il massimo. Qualificazione? E’ ancora aperta…”

Le dichiarazioni del tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, a margine della gara contro la formazione di Pablo Machín

borussia dortmund lazio

Serata nera per i biancocelesti, battuti in casa dal Siviglia.

Nell’andata dei sedicesimi d’Europa League, la Lazio, viene sconfitta dalla compagine spagnola: passata grazie ad un gol messo a segno da Ben Yedder dopo appena 22 minuti di gioco. Risultato pesante da digerire per gli uomini di Simone Inzaghi che, adesso, avranno bisogno di una vera e propria impresa per passare il turno.

A margine della gara andata in scena all’Olimpico, proprio il tecnico della Lazio, si è espresso circa la prestazione offerta dai suoi.

“Abbiamo preso un gol da evitare – ha dichiarato l’allenatore ai microfoni di “Sky Sport” – sapevamo delle loro ripartenze. Eravamo messi bene in campo, abbiamo avuto delle situazioni che potevamo sfruttare meglio. Nella ripresa abbiamo rischiato, ma anche i numeri dicono che è stata una partita alla pari. Il Siviglia è un’ ottima squadra, ma ce la siamo giocata alla pari. Non è un risultato positivo, ma ce la giocheremo al ritorno. Sorpresi dal loro modo di giocare? No, lo sapevamo, sono molto bravi tecnicamente. Loro hanno difeso meglio ma è stata una partita alla pari. Il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio, ma bisogna accettare la sconfitta. Adesso mercoledì ci andremo a giocare questa partita di ritorno”.

L’allenatore biancoceleste si è inoltre espresso sulla questione infortunati: “Parolo dopo cinque minuti gli si è girata la caviglia, ma era gonfia. Luis Alberto ha risentito il solito problema all’adduttore. Per domenica vedremo, ma Parolo sarà sicuramente out”.

 “Secondo tempo? Sapevamo che è una squadra esperta che tiene la linea a cinque schiacciata – ha continuato Inzaghi –  Loro sono molto bravi nelle ripartenze, abbiamo sofferto questo. Loro vivono di questo, nella ripresa siamo stati più preventivi. Teniamo la partita in bilico, speriamo di recuperare uomini. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, mi dispiace non aver sfruttato al meglio le occasioni che ci sono capitate. Immobile recupera per domenica? Sì sta meglio, anche Milinkovic-Savic. Vedremo di recuperare loro due per domenica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy