Lazio, Inzaghi rompe il silenzio: “Pronto a ripartire, daremo il massimo per centrare obiettivi importanti”

Lazio, Inzaghi rompe il silenzio: “Pronto a ripartire, daremo il massimo per centrare obiettivi importanti”

Le dichiarazioni del tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, all’indomani del rinnovo con la Lazio

Niente Milan o Juventus.

Simone Inzaghi è pronto a proseguire la sua avventura in biancoceleste. All’indomani del rinnovo con il club capitolino, l’allenatore originario di Piacenza rompe il silenzio, e lo fa attraverso un’intervista a cuore aperto concessa ai microfoni del “Corriere dello Sport”.

 

Ho solo voluto prendermi una pausa di riflessione. Dopo tre anni avevo bisogno di guardarmi dentro. Mentalmente avevo bisogno di chiudere il ciclo iniziato nel 2016, per aprirne un altro con maggiore entusiasmo e convinzione. Per un allenatore le motivazioni sono fondamentali“.

 “Ci ho pensato – ha proseguito Inzaghi –  ora sono pronto per un nuovo ciclo, per una nuova sfida, per un nuovo progetto tecnico. Io e il mio staff daremo il massimo per centrare obiettivi importanti. Per noi, per la Lazio, per i nostri tifosi, per la società che ha creduto in me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy