Inter-Torino, la prestazione di Ljajic convince Cairo ma il suo futuro è ancora incerto: la situazione…

Inter-Torino, la prestazione di Ljajic convince Cairo ma il suo futuro è ancora incerto: la situazione…

Besiktas in pressing su Ljajic, ma Cairo non sembra più così convinto a cedere il giocatore

Giornata chiave, in ottica futuro, per Adem Ljajic.

Il fantasista serbo, entrato a gara in corso durante il match contro l’Inter, nonostante le voci di mercato – confermate da Urbano Cairo – che lo vedono in cima alla lista dei probabili partenti, è sceso in campo con grande grinta e determinazione, dimostrandosi focalizzato solo ed esclusivamente sulla partita.

Inserito da Mazzarri al posto di Soriano, il numero 10 del Torino, che è andato vicino al vantaggio con un potente destro, si è messo al servizio della squadra, giocando un gran numero di palloni, abbassandosi per favorire lo sviluppo della manovra e rendendosi protagonista in occasione del gol del pareggio, con un pallone intelligente servito a Iago Falqué. 

Una prestazione da incorniciare. Una prestazione che avrebbe fatto cambiare idea anche al presidente granata, che al termine del match ha assunto una posizione diversa nelle dichiarazioni su Ljajic, rispetto a quanto fatto nel pre-partita, definendo “chiacchiere della stampa” le voci su una possibile cessione.

Il calciatore classe ’91, intanto, sarebbe già finito nel mirino del Besiktas: forte l’interesse del club turco, che starebbe spingendo per portare, il prima possibile, il granata ad Instabul.

Il Torino, dunque, è chiamato a prendere una posizione definitiva sul confermare o meno alla corte di Walter Mazzarri un giocatore che sul campo si è dimostrato ancora molto utile.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy