Inter, parla Steven Zhang: “Gap? Si è ridotto. I miei calciatori possono battere chiunque, anche la Juventus…”

Inter, parla Steven Zhang: “Gap? Si è ridotto. I miei calciatori possono battere chiunque, anche la Juventus…”

Le dichiarazioni del numero uno dell’Inter, Steven Zhang, sull’attuale stato di forma della sua squadra

“A inizio anno avevamo alcune difficoltà perché la squadra andava migliorato l’assetto. Nelle ultime settimane è venuto fuori il nostro talento, il nostro cuore, non a caso diverse vittorie sono state raggiunte solo alla fine. Ci sono squadre più forti in Europa, ma il gap rispetto all’anno scorso si è ridotto“.

Ne è convinto Steven Zhang ovvero colui che, oggi pomeriggio, è stato ufficialmente nominato nuovo presidente dell’Inter. A margine dell’Assemblea dei soci andata in scena all’Hotel Magna Pars di Milano, il numero uno del club nerazzurro, si sarebbe soffermato a parlare del momento particolarmente positivo attraversato dalla sua squadra, reduce dal successo nel derby contro il Milan“L’anno prossimo, attraverso il mercato e l’allenamento, andremo ancora più in alto. Questa Inter comunque può battere chiunque, anche la Juventus che ci ha messo dieci anni per arrivare a questo livello. Noi speriamo di metterci meno. Credo molto nei miei calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy