Fiorentina-Sampdoria, Pioli: “Nessuna paura dei blucerchiati. Mercato? Arrivati segnali importanti dalla proprietà…”

Fiorentina-Sampdoria, Pioli: “Nessuna paura dei blucerchiati. Mercato? Arrivati segnali importanti dalla proprietà…”

Le dichiarazioni del tecnico del club viola, Stefano Pioli, in vista della sfida contro la formazione ligure

Domenica pomeriggio, la Fiorentina, ospiterà la Sampdoria di Marco Giampaolo all’Artemio Franchi.

Tra le partite più attese della 20^ giornata di Serie A c’è, di certo, quella tra la Viola e i blucerchiati: sfida tra due squadre, distanti appena tre punti l’una dall’altra, con ambizioni europee. Un’occasione ghiotta per i gigliati che proveranno a battere i liguri, con lo scopo di agganciarli in classifica.

“Sarà una partita importante per noi, per la nostra classifica e per il nostro futuro – ha ammesso il tecnico Stefano Pioli in conferenza stampa – Non sarà decisiva ma è l’ultima occasione di poter battere la Sampdoria, dobbiamo riuscirci. Non ci deve essere paura. Magari rispetto, ma non paura. Anche l’anno scorso erano davanti a noi in classifica e alla fine abbiamo avuto la meglio noi”.

Inevitabile la parentesi relativa al mercato: “Credo che ci siano segnali importanti dalla proprietà. Ci eravamo già incontrati e avevo già detto di voler migliorare il reparto offensivo: la società è stata bravissima a trovare Muriel. Anche l’acquisto di Traorè dimostra la programmazione, si lavora in prospettiva. Poi spetterà alla proprietà spiegare il progetto. Possibili innesti a centrocampo? Per ora pesco per ciò che ho a disposizione, ho buone caratteristiche per mettere in campo un centrocampo dinamico e di qualità. Poi sul mercato vedremo cosa arriverà. Tocca a me fare in modo che i miei centrocampisti diano il meglio. Con o senza Veretout mezzala”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy