Empoli, Corsi: “Parole De Laurentiis? Non ho voglia di polemizzare. Luperto da noi si sarebbe potuto completare ma…”

Le dichiarazioni del numero uno dell’Empoli, Fabrizio Corsi, a margine della vittoria contro il Cagliari

“Siamo contenti di essere partiti bene contro una squadra che probabilmente si muoverà nella parte destra della classifica, arriva una vittoria che porta morale oltre che i tre punti importanti in quest’avvio”.

Queste le parole del presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, in merito alla vittoria maturata ieri nella gara contro la formazione sarda: “Il Cagliari però è una squadra molto fisica, mostrerà il meglio di sé appena di abbasseranno le temperature. Non ci illudiamo, stiamo sereni”. 

Il numero uno del club toscano ha, inoltre, commentato le dure parole spese dal presidente azzurro Aurelio De Laurentiis nei suoi confronti: “E’ una persona squisita e splendida, ora però non ho la voglia né di polemizzare né di spiegare. Mi sarebbe dispiaciuto se mi avesse dato del bischero, questo sì. Ma ci tengo a dire che sono una persona che ha la stima di tutti i membri del calcio e questo basta più di una battuta. Ha fatto una battuta piena di stima e di affetto che ricambio. Se mi convoca a Roma vado subito per il piacere di stare con una persona di spessore come lui”.

Inevitabile la parentesi relativa al futuro del difensore Sebastiano Luperto: “E’ un giocatore importante, Ancelotti se n’è innamorato e quando si crea una situazione del genere va sempre così. Avrei fatto giocare 20 partite a un giocatore del Napoli che così si sarebbe potuto completare, ora le farà un calciatore nostro”. 

Infine Corsi, nel corso dell’intervista rilasciata sulle frequenze di “Radio CRC”, ha detto la sua sulla nuova avventura di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea: Mi emoziono sempre quando si parla di lui, è una grande soddisfazione vederlo lì e leggere quel che dicono di lui in Inghilterra. Nei giorni scorsi gli avevo detto di stare tranquillo, che tra una decina di giorni sarebbe stato l’allenatore di uno dei club più importanti al mondo”. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy