Calciomercato Milan, stretta finale per Ibrahimović: momento clou per il ritorno di Zlatan. Le richieste di Raiola…

Il Milan non molla Zlatan Ibrahimović: l’attaccante svedese potrebbe tornare a vestire la maglia rossonera già a gennaio

Il Milan continua a fare la corte a Zlatan Ibrahimović.

 

Il club rossonero, che punta alla qualificazione in Champions League, ha intenzione di ampliare il parco attaccanti su esplicita richiesta del tecnico Gennaro Gattuso. E il profilo dello svedese, grande ex del Diavolo, sarebbe quello ideale per completare la rosa. L’attaccante classe ’81, stufo della Major League Soccer statunitense e dei Los Angeles Galaxy, si trasferirebbe volentieri a Milano per una nuova sfida tra Serie A ed Europa League.

L’operazione, che in queste ultime settimane sembra aver preso corpo sottotraccia, potrebbe finalmente entrare nel vivo. Secondo quanto riferisce l’odierna edizione di Tuttosport, infatti, il Milan aveva già fatto arrivare sul tavolo di Mino Raiola, potente agente del fuoriclasse scandinavo, una prima proposta: ovvero un contratto di 6 mesi, da gennaio a giugno 2019, con opzione di rinnovo per un’altra stagione, la 2019-2020, legata ai risultati singoli e di squadra.

Raiola, che ha registrato l’interesse rossonero e il si del giocatore, avrebbe a sua volta chiesto più garanzie sui 18 mesi di contratto, ed avrebbe rilanciato chiedendo anche che l’opzione di rinnovo sia legata a risultati singoli e di squadra più facilmente raggiungibili. Sebbene la carta d’identità non giochi a suo favore, la personalità dell’ex rossonero è indiscutibile, e il fatto che lui veda di buon occhio il ritorno in terra milanese è una grande una garanzia per Leonardo e Maldini.

Pertanto, le contrattazioni tra le due parti andranno avanti, anche perché sull’ingaggio di Ibrahimović, che a Los Angeles percepisce appena 1,5 milioni di dollari, questa volta non sembrano esserci davvero problemi. Dunque, Ibracadabra potrebbe tornare ad indossare la casacca rossonera già a gennaio. Seguiranno aggiornamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy