Calciomercato Milan, Mirabelli: “Faremo mercato a saldo zero. Zaza? Non sappiamo ancora cosa abbiamo in tasca…”

Calciomercato Milan, Mirabelli: “Faremo mercato a saldo zero. Zaza? Non sappiamo ancora cosa abbiamo in tasca…”

Le dichiarazioni del direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, sul mercato in entrata e in uscita del club rossonero

Il Milan resta a guardare.

Le vicende relative alla sentenza dell’Uefa e quelle legate all’attuale situazione societaria starebbero influenzando, e non poco, il mercato rossonero. I meneghini, in attesa di capire la propria disponibilità economica, avrebbero momentaneamente deciso di limitarsi a valutare la situazione senza però muoversi in maniera vera e propria. A pesare, questa volta, saranno principalmente le decisioni di mister Gattuso che avrà voce su cessioni e acquisti.

A fare il punto sulla delicata situazione in casa rossonera c’ha pensato il ds, Massimiliano Mirabelli, intervistato ai microfoni di “Sky Sport”: “Rispetto all’anno scorso ci è arrivata qualche entrata in meno, magari dalla Cina, o perché non faremo l’Europa League. Dovremo fare un mercato a saldo zero, non andrà via e non arriverà nessuno se non chi vuole Gattuso. Faremo solo acquisti di qualità, a costo di restare quelli che siamo. Se può essere ceduto qualche big? Decide Gattuso, quando dirà che può rinunciare a un big lo ascolteremo”.

Infine, il ds del Milan, si è espresso in merito alla presunta trattativa per Simone Zaza, più volte accostato proprio ai rossoneri: “Zaza? Non stiamo prendendo in considerazione acquisti perché non sappiamo cosa abbiamo in tasca. Come quando hai fame, guardi il portafoglio e decidi se mangiare un panino con la mortadella o caviale e champagne. Lo sapremo solo quando avremo fatto qualcosa in uscita“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy