Cagliari, Carli: “Futuro Lopez? decideremo lunedì. La società vuole un allenatore che non pensi solo al modulo…”

Cagliari, Carli: “Futuro Lopez? decideremo lunedì. La società vuole un allenatore che non pensi solo al modulo…”

Il direttore sportivo del Cagliari, Marcello Carli, avrebbe espresso l’opinione della società in merito al futuro del tecnico Diego Lopez

Malgrado l’obbiettivo salvezza centrato ed una prima conferma arrivata al termine del campionato, il futuro del tecnico del Cagliari Diego Lopez, ad oggi apparirebbe tutt’altro che scontato.

A confermarlo il ds della compagine sarda, Marcello Carli, poco prima del calcio d’inizio della gara contro l’Olbia per il “Trofeo Sardegna”: “La programmazione partirà da lunedì quando incontrerò il Presidente, ci siamo presi una settimana di tempo per decidere sull’allenatore e sui giocatori. Vogliamo costruire una squadra più forte, che dia emozioni. Il prossimo allenatore? Con Diego Lopez ho trascorso quaranta giorni in ritiro, so che gran lavoro ha fatto: dopo Genova era difficilissimo rialzarsi, lui è riuscito. Non abbiamo contattato nessun altro allenatore. Che sia Diego o no il tecnico per l’anno prossimo, vogliamo un allenatore che pensi alla fase offensiva, che porti la gente a lasciare lo stadio felice dello spettacolo cui ha assistito. A me piace il calcio offensivo, ma più del modulo credo che conti la mentalità“.

A pochi giorni dall’inizio del calciomercato estivo, Carli, ha voluto fare il punto della situazione:“Vorremmo tenere i più forti, mi piacerebbe restasse anche Barella. Abbiamo giocatori giovani e di prospettiva, Pavoletti è stato un investimento importante da parte della Società. Per quanto riguarda l’attacco, secondo me alcuni giocatori quest’anno non hanno reso in proporzione al loro valore, ma restano elementi di qualità, dunque non vorrei ci fosse troppa fretta nel cambiare”.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy