Berlusconi al veleno su Gattuso: “Vedere giocare il suo Milan è una sofferenza”

Berlusconi al veleno su Gattuso: “Vedere giocare il suo Milan è una sofferenza”

Le dichiarazioni dell’ex presidente rossonero, Silvio Berlusconi, in merito allo stato di forma della compagine meneghina

Silvio Berlusconi non ci sta.

L’ex patron dei meneghini ed attuale presidente del Monza è tornato a parlare della sua ex squadra: il Milan. In particolare, il noto politico ed imprenditore italiano, si è soffermato sul momento particolarmente negativo vissuto dai rossoneri, reduci da due pesanti ko di fila maturati contro Inter e Betis Siviglia. Seguo sempre il Milan da tifoso ma sempre con disappunto perché è una sofferenza vedere il Milan in campo in una maniera poco efficace – ha ammesso il Cavaliere ai microfoni della stampa presente a Villa Gernetto in occasione del meeting di questa mattina – si fanno pochi tiri in porta e il nostro centravanti non ha modo di ricevere passaggi, tutto questo dipende naturalmente dal modulo, che spero che possa presto cambiare. Il futuro di Gattuso? Sono decisioni che spettano ai vertici della società e io non ho nessuna volontà di intromettermi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy