Atalanta, parla Zapata: “Juventus? Segno sempre per merito del Napoli. Gasperini ha un segreto…”

Le dichiarazioni dell’attaccante nerazzurro, Duvan Zapata, relativo al momento vissuto dalla sua squadra

Grande momento, quello vissuto dall’Atalanta.

Volano alto gli Orobici che, dopo aver conquistato il settimo posto in classifica, sarebbero riusciti ad eliminare anche la Juventus dalla Coppa Italia. Un successo che ha confermato l’ottimo stato di forma dei bergamaschi, ma soprattutto, che ha messo in luce la brillantezza dell’attaccante Duvan Zapata: autore di due dei tre gol rifilati ai bianconeri nel match andato in scena all’Atleti Azzurri D’Italia mercoledì scorso.

“Momento? Sono felicissimo – ha ammesso il colombiano ai microfoni di “Sky Sport” -, ci stiamo togliendo tante soddisfazioni e siamo una squadra forte. Ambientamento a Bergamo? Ero consapevole dello sforzo economico fatto dal club per me, all’inizio è stata dura ma ero tranquillo. Ho lavorato bene attendendo questo momento, che è arrivato, voglio e vogliamo andare avanti così. Stiamo bene come squadra, vogliamo andare avanti così. Il segreto di Gasperini? Chiedeteglielo, ma è fondamentale per noi: prepara le partite alla grande e ci trasmette energia. Giorno dopo giorno dimostriamo di poter battere chiunque, ora stanno arrivando i risultati che non trovavamo all’inizio. Cosa mi dice? Di non giocare mai spalle alla porta. Perchè segno sempre alla Juve? Forse perchè in Italia ho iniziato con il Napoli (ride ndr). A parte gli scherzi, sono contento, ma spero di segnare in ogni gara possibile. Mercato? Prima non mi cercavano, ora sto bene e mi vogliono in tanti, ma io penso solo all’Atalanta, sto bene qui. Europa? Speriamo, ma non fissiamo obbiettivi: a fine stagione vedremo dove saremo arrivati. Vittoria con la Juve? Hanno festeggiato i tifosi e anche noi negli spogliatoi, ma poi basta, perchè sappiamo che dobbiamo pensare alla gara di lunedì – conclude -“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy