Torino-Sampdoria, Ranieri: “Tre punti meritati, era una gara fondamentale. Ramirez? Giocatore che alza il livello”

Torino-Sampdoria, Ranieri: “Tre punti meritati, era una gara fondamentale. Ramirez? Giocatore che alza il livello”

Le parole del tecnico dei blucerchiati al termine della sfida vinta dai suoi in rimonta in casa dei granata

La Sampdoria supera per 3-1 il Torino con i granata che hanno rimediato la quarta sconfitta di fila.

Serie A, Torino-Sampdoria 1-3: quarto k.o. di fila per i granata, esordio amaro per Longo

Il tecnico della compagine blucerchiata, Claudio Ranieri, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato la prestazione dei suoi che hanno rimontato nonostante l’iniziale svantaggio siglato da Simone Verdi.

“Per noi questa partita era vitale, era importante vincere una partita non semplice. Abbiamo giocato bene, forse nel primo tempo serviva più praticità. Alla prima loro occasione abbiamo subito gol, ma la squadra è abituata a subire e poi reagire. Con il Napoli siamo stati troppo vogliosi di vincere. Sono tre punti importanti e meritati, dobbiamo continuare così. Ramirez? Ne ho avuti tanti di giocatori, vorrei ricordare anche Zola. Questi giocatori ti alzano il livello tecnico. Quando sta bene fisicamente gioca per i compagni e riesce a far gol. Le sue qualità le ha sciorinate tutte. Non so se riusciamo a tirarci fuori in fretta, l’importante è tirarsi fuori. Restiamo con i piedi a terra. Capisco che i nostri tifosi possono sognare, ogni partita è importante e decisiva. Ho chiesto positività, con la qualità che hanno siamo riusciti ad aiutarci uno con l’altro, poi c’è il campo che deve darti risposte. Possiamo sempre cadere, ma dobbiamo avere la voglia di rialzarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy