Parma-Sampdoria, D’Aversa: “Bravi a rimanere in gara, vicini al nostro obiettivo. Rimpianti? Dopo la vittoria contro l’Udinese…”

Parma-Sampdoria, D’Aversa: “Bravi a rimanere in gara, vicini al nostro obiettivo. Rimpianti? Dopo la vittoria contro l’Udinese…”

Le parole del tecnico dei ducali, Roberto D’Aversa, a margine della gara contro la Sampdoria

Termina con un pareggio la sfida tra Parma e Sampdoria, valida per la 35^ giornata di Serie A.

3-3: questo il risultato dello spettacolare match, tra ducali e biancocelesti, andato in scena questo pomeriggio al Tardini. Partita che consacra ulteriormente Fabio Quagliarella, ormai a quota 25 gol, come capocannoniere del nostro campionato. Intervenuto a margine della sfida, il tecnico Roberto D’Aversa, ha parlato ai microfoni di “Radio Rai” della prova offerta dalla sua squadra.

“Siamo stati bravi a rimanere in gara. Non era facile dopo il doppio svantaggio. All’inizio siamo stati bravi anche a passare in vantaggio poi dal rigore in poi siamo stati bravi a recuperare. Bel gioco o pragmatismo? Se analizziamo la gara di oggi abbiamo fatto tutto il secondo tempo nella loro metà campo. Un allenatore deve valorizzare il materiale che ha a sua disposizione. Io credo che dobbiamo raggiungere il nostro obiettivo, e ci siamo quasi. Quindi non dobbiamo stare a vedere il bel gioco o altro. Conta raggiungere l’obiettivo. Rimpianti? No. Credo che abbiamo fatto qualche errore di valutazione dopo la vittoria contro l’Udinese. Non abbiamo gestito il vantaggio. Forse qualcuno pensava di aver già raggiunto l’obiettivo. Diciamo che noi però siamo qui, anche con diversi problemi di rosa e sfido chiunque a fare il nostro girone di ritorno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy