Roma-Wolfsberg, De Sanctis si sbilancia: “Soddisfatti di questo gruppo. Smalling? Necessario fare i passi giusti, la società…”

Roma-Wolfsberg, De Sanctis si sbilancia: “Soddisfatti di questo gruppo. Smalling? Necessario fare i passi giusti, la società…”

Le parole del team manager giallorosso, Morgan De Sanctis, a pochi istanti dalla sfida di Europa League contro il Wolfsberger

Manca sempre meno a Roma-Wolfsberger. 

Si affronteranno questa sera allo stadio Olimpico, la formazione di Paulo Fonseca a quella di Mohamed Sahli: sfida valida per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Europa League. Ghiotta occasione per i capitolini a cui, per accedere ai sedicesimi di finale, basterà anche solo pareggiare nella sfida di questa sera contro gli austriaci. Impegno a pochi istanti dal quale, il team manager giallorosso Morgan De Sanctis, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare del momento vissuto dalla squadra.

“Abbiamo iniziato subendo qualche gol di troppo, ma anche facendone tanti. Nell’ultimo periodo abbiamo riconquistato una solidità importante, ci siamo prefissati di avere un equilibrio che probabilmente ci darà risultati. Florenzi? È evidente che la società sia molto forte, come lo è la figura dell’allenatore, che viene spesso citata dai giocatori, che ne rispettano le scelte. Anche in considerazione al caso singolo di Florenzi sono sempre stati significativi i suoi comportamenti e le sue parole. Siamo soddisfatti di come questo gruppo sta rispondendo a delle aspettative che una piazza come Roma deve sempre avere, e che in alcuni casi ha disatteso. Ci fa piacere venga sottolineata questa cosa, perché c’è differenza con situazioni passate. Va dato merito a Fonseca, i calciatori ce la stanno mettendo tutta per acquisire le sue direttive. La squadra risponde sempre bene, avremmo voluto ci fossero state meno assenze, in modo che l’allenatore potesse avere più continuità. Ma è stata anche un’opportunità, è un gruppo che nelle difficoltà è sempre riuscita a trovare forza morale.

Infine, due battute sul futuro di Smalling: “La società sta cercando di trovare una soluzione che faccia felici tutti. Da parte nostra c’è una volontà forte, poi bisogna fare i passi giusti, senza farsi prendere dalla frenesia, confidando in quello che è il sentimento del giocatore, che ribadisce quotidianamente che a Roma sta bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy