Europa League, Roma-Wolfsberger 2-2: giallorossi ai sedicesimi da secondi, il Basaksehir fa fuori il ‘Gladbach

Europa League, Roma-Wolfsberger 2-2: giallorossi ai sedicesimi da secondi, il Basaksehir fa fuori il ‘Gladbach

I giallorossi superano il turno e accedono ai sedicesimi di finale nonostante il pari interno contro la compagine austriaca

La Roma conquista il pass per i sedicesimi di finale di Europa League.

I giallorossi hanno impattato per 2-2 in casa contro gli austriaci del Wolfsberger e in virtù della vittoria ottenuta dall’Istanbul Basaksehir si qualifica solo come seconda del proprio raggruppamento. Gli uomini guidati da Paulo Fonseca si erano portati avanti all’8′ con un calcio di rigore trasformato da Diego Perotti, trascorrono però 10 minuti e gli ospiti la pareggiano con un’autorete di Florenzi. Al 19′ giallorossi ancora avanti con Dzeko che sfrutta al meglio un servizio di Diego Perotti e insacca il gol del vantaggio, il definitivo pari degli austriaci lo mette a segno Weissman che al 52′ batte Mirante regalando ai suoi un risultato insperato. Nell’altra gara del girone i turchi del Basaksehir superano sorprendentemente per 2-1 in trasferta il Borussia Monchengladbach e si qualificano ai sedicesimi da primi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy