Tedino: “Se faremo bene saremo additate come persone con la P maiuscola, se faremo male come mercenari”

Tedino: “Se faremo bene saremo additate come persone con la P maiuscola, se faremo male come mercenari”

Le parole del tecnico rosanero in conferenza stampa, alla vigilia dell’importante sfida contro il Cittadella

Parla mister Bruno Tedino.

Il tecnico del Palermo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’importante sfida casalinga valevole per il torneo di Serie B contro il Cittadella, si è espresso sulla notizia dell’istanza ai danni del club di Viale del Fante, incitando i propri ragazzi a concentrarsi solo sulla gara per dimostrare ai tifosi rosanero di essere “persone con la P maiuscola“. Di seguito le sue interessanti dichiarazioni.

Sono notizie che se escono in questo modo, tutti si fanno delle domande. In questo momento ancor di più dobbiamo regalare a società e tifosi quelle soddisfazioni che si aspettano. Il messaggio che mi hanno dato questa mattina è di grande applicazione, di grande volontà e spirito di sacrificio. Se faremo bene saremo additate come persone con la P maiuscola, se faremo male come mercenari. I ragazzi hanno sempre dimostrato una grande voglia in ogni occasione, mi piacerebbe tantissimo che la squadra abbia la voglia di superare questo tipo di sfide. Quando a Cremona abbiamo subito gol dalla curva sono arrivati messaggi di incoraggiamento e magari sarà casuale, ma abbiamo pareggiato dopo pochi minuti. Il tifo è importante per noi, vogliamo regalare tanto ai nostri tifosi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy