San Tommaso, orgoglio Liquidato: “Tenuto testa ad una corazzata, uno scandalo se perdevamo. Contro il Savoia…”

San Tommaso, orgoglio Liquidato: “Tenuto testa ad una corazzata, uno scandalo se perdevamo. Contro il Savoia…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del San Tommaso al termine della sfida andata in scena contro il Palermo

Uno a uno. È questo il risultato finale maturato questo pomeriggio nel match valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie D – Girone I.

Intervenuto ai microfoni della stampa al termine della sfida contro il Palermo, il tecnico del San TommasoStefano Liquidato, ha analizzato la prestazione offerta dalla sua squadra che è riuscita a trovare il gol del pareggio poco prima del triplice fischio.

Non sono deluso dal Palermo perché non è la mia squadra. Io guardo in casa mia, sono molto orgoglioso dei miei ragazzi perché oggi hanno dimostrato di saper tenere testa ad una corazzata, sono ancora convinto di questa cosa – ha dichiarato Liquidato -. Non è facile giocare in questo modo e in questo momento contro il San Tommaso. La mia non è presunzione, però oggi sapevo che i miei ragazzi avrebbero buttato il cuore oltre l’ostacolo. Oggi siamo stati più fortunati a trovare il gol del pareggio, ma se avessimo perso avremmo potuto gridare allo scandalo. Il Palermo è un’ottima squadra. Con il Savoia è stata una partita diversa, abbiamo preso gol su due calci piazzati sennò sarebbe un altro risultato. Nel primo quarto d’ora contro il Palermo abbiamo rischiato, poi abbiamo preso le misure e abbiamo fatto una bella figura. Auguro il meglio al Palermo, noi dobbiamo risalire perché attualmente la classifica ci penalizza troppo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy