Palermo, Pif smentisce coinvolgimento nel crowdfunding di Mirri: “Non ne sono a conoscenza”

L’attore e conduttore televisivo Pif smentisce un eventuale coinvolgimento nell’iniziativa di raccolta fondi promossa da Dario Mirri per salvare il Palermo dalla penalizzazione

di Maria Chiara Ferrara

La famiglia Mirri ha chiamato a raccolta nei giorni scorsi imprenditori e tifosi palermitani.

Il direttore generale della Damir, al fine di salvare il Palermo dalla penalizzazione legata alla seconda incombenza degli stipendi prevista per metà marzo, avrebbe deciso di istituire una raccolta fondi: chiunque, così, dalla prossima settimana potrà versare in un conto corrente, costituito da un comitato d’eccezione che possa fungere da garante, una cifra compresa tra pochi euro e un massimo di 50mila euro. In base alla cifra donata si avrà diritto a delle vere e proprie ricompense di vario genere, come ad esempio incontri con la propria squadra del cuore, ingressi in tribuna e non solo. Una vera e propria raccolta fondi crowdfunding, ovvero un processo collaborativo mirato a sostenere gli sforzi del club rosanero, con un meccanismo con ricompense variabili e scalabili. Dario Mirri si è anche detto disponibile a cedere gratuitamente degli spazi pubblicitari per chi volesse aderire a tale iniziativa, che tuttavia da sola potrebbe non bastare ad aiutare il club di Viale del Fante e a salvarlo dalla prossima impellente scadenza della Covisoc.

Palermo: “crowdfunding” come piano parallelo, mancano ancora 2,3 milioni. Il progetto di Mirri…

Alcuni personaggi di spicco nel mondo dello spettacolo, ad ogni modo, secondo quanto scritto nelle scorse ore da Palermo Today, avevano già dato la propria disponibilità ad aderire all’iniziativa di crowdfunding al fine di risollevare le sorti dei rosanero, fra questi figurava anche Pif. Tuttavia, il noto conduttore televisivo siciliano, che era stato citato insieme al duo comico Ficarra Picone, ha smentito la notizia attraverso un post sulla propria pagina Facebook. “Non sono a conoscenza dell’iniziativa, quindi non capisco come possa sostenerla“, queste le sue parole.

Di seguito il post in questione.

Palermo, il piano di salvataggio del club rosa: Mirri organizza una raccolta fondi. Ficarra e Picone…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy