Palermo: in Europa solo lo Shakhtar Donetsk meglio dei rosanero, adesso alla caccia del record di Serie D

Palermo: in Europa solo lo Shakhtar Donetsk meglio dei rosanero, adesso alla caccia del record di Serie D

I rosanero inseguono il record di successi del campionato di Serie D che al momento appartiene al Thiene Valdagno

Il Palermo sogna in grande.

I rosanero hanno ottenuto l’ottava vittoria in campionato su altrettante gare disputate, adesso però gli uomini di Rosario Pergolizzi puntano al record di vittorie del campionato di Serie D. I Rosa hanno già raggiunto e sperano di superare il Savoia che nella stagione 2013/14 aveva raggiunto otto successi di fila, per entrare nel club dei più vincenti però la strada è ancora lunga. Al momento il primato di vittorie consecutive, scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia‘, appartiene al Thiene Valdagno che nella stagione 1993/94 collezionò ben tredici successi di fila. Il Palermo intanto punta al podio e si è messo all’inseguimento di  Pordenone (2013/14) e Lecco (1989/90) che avviarono i loro campionato rispettivamente con dieci e undici vittorie consecutive.

Nola-Palermo, stadio troppo piccolo: tre opzioni al vaglio, entro domani la decisione. I dettagli

In Italia il Palermo è la squadra che ha fatto meglio di tutti, anche di Inter e Juventus che nel campionato di Serie A occupano le prime due posizioni in classifica. Dopo la frenata del Liverpool in casa del Manchester United, in Europa l’unica squadra che viaggia a punteggio pieno è lo Shakhtar Donetsk che nel campionato ucraino ha infilato undici trionfi consecutivi. Il club di Viale del Fante è dunque la squadra che ha ottenuto più successi in stagione in Italia, ma non l’unica compagine imbattuta. Infatti al club di chi non ha ancora conosciuto sconfitta vi sono la Juventus (7 vittorie e 1 pari), il Benevento (5 vittorie e 3 pari) e la Reggina (6 vittorie e 4 pari). Anche in Serie D si sono accumulate squadre imbattute oltre il Palermo ovviamente: Campodarsego (Girone C), Mantova e Fiorenzuola (Girone D), Albalonga (Girone E) e Turris (Girone G).

Felici è il decimo marcatore stagionale: “Orgoglioso di aver scelto Palermo, dopo il gol non ho capito più nulla”

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy