Cessione Palermo, Dean Holdsworth nuovo advisor del gruppo inglese: prende il posto di Platt

Cessione Palermo, Dean Holdsworth nuovo advisor del gruppo inglese: prende il posto di Platt

Un nuovo nome per la proprietà britannica che ha acquistato il Palermo Calcio

Un nuovo nome in casa rosanero.

(Rajkovic: “Lavorato duro per tornare in campo, ho pensato di smettere. Cessione? Per noi non cambia nulla”)

Secondo quanto riportato stamane da Il Giornale di Sicilia, infatti, Dean Holdsworth dovrebbe essere il nuovo advisor sportivo-finanziario del gruppo inglese che ha acquisito le quote del Palermo Calcio e dovrebbe giungere nel capoluogo siciliano già nei prossimi giorni. Conclusosi il compito di David Platt (del quale Holdsworth prenderà in buona sostanza il posto), dunque, il CEO della Global Futures Sports & Entertainment Clive Richardson avrebbe deciso di affidarsi ad un altro ex calciatore inglese per un ruolo di consulenza.

(Cessione Palermo, “Sport Capital Group” raddoppia: Treacy ed il curioso cambiamento di nome…)

L’ex attaccante (tra le altre) di Watford e Swansea, secondo quanto riportato dal quotidiano regionale, sarebbe stato anche azionista e proprietario di alcune società. Nel 2016, infatti, ha rilevato le quote del Bolton (club che sta attualmente vivendo un momento di difficoltà) e le altre due società di cui è titolare, ossia la NFLA Limited e la Sports Shield, hanno dovuto di recente far fronte ad una riduzione di capitale per evitare di fallire.

(Cessione Palermo, bilancio depositato: club ancora di Zamparini? Ecco cosa dicono le carte…)

Intanto manca sempre meno tempo per presentare i documenti necessari a Lega e FIGC che dovrebbero svelare nomi e cognomi degli acquirenti, e John Michael Treacy (l’azionista “forte” del gruppo britannico) avrebbe immesso del nuovo capitale nella Eight Capital, società che sarà presto rinominata “Sport Capital Group plc” e che dovrebbe partecipare all’acquisto del club rosanero. Tra le colonne del noto quotidiano regionale, inoltre, si legge che Emanuele Facile (socio di Maurizio Belli in Financial Innovations) sarebbe stato avvistato nella giornata di ieri a Palermo: la situazione parrebbe così essere ancora in una fase di evoluzione.

(Cessione Palermo, Bellinazzo senza filtri: “Il calcio italiano non sa difendersi. Ad oggi Zamparini…”)

 

 

Di Valerio Cracchiolo

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Auricchio - 11 mesi fa

    Facciamo un appalauso…Un uomo condannato a 2 anni per violenze coniugali. Per me se ne può’ stare in Inghilterra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy