Italia-Finlandia, Gravina: “Mancini può fare crescere ancora questo gruppo. Kean? Ha risposto in modo convincente”

Le dichiarazioni del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, a margine della sfida tra Italia e Finlandia

Debutto col botto per l’Italia, che batte la Finlandia per 2-0 grazie alle reti di Barella e Kean.

Non sarebbe potuto iniziare in modo migliore il cammino degli azzurri verso l’Europeo del 2020. Dopo appena 7 minuti di gioco, gli uomini di Roberto Mancini, passano in vantaggio con un tiro dalla distanza di Barella deviato da Vaisanen che sblocca il risultato. Nella ripresa raddoppia il giovanissimo Kean, che incanta nel suo primo esordio ufficiale con la maglia azzurra.

Risultato convincente che il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha commentato nel post gara ai microfoni di “Rai Sport”.

“Questa sera dobbiamo registrare una partenza positiva con un risultato importante che spinge ancora sull’entusiasmo che abbiamo coltivato negli ultimi mesi. L’affetto di questa sera del pubblico di Udine ci ha soddisfatto, la storia di questa Nazionale piace e dobbiamo continuare a raccontarla nel modo giusto. Ci sono dei margini di miglioramento, toccherà a Mancini trovare le giuste note per crescere. Abbiamo iniziato bene, adesso pensiamo alla sfida di martedì e poi a quelle di giugno. Euro 2020 ci aspetta. Mi fa piacere il risultato di questa sera e l’esordio di tanti giovani come quello di Kean che ha risposto in modo molto convincente”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy