Italia-Bosnia, Verratti: “Partita complicata, dobbiamo continuare a crescere. Vittoria? Importante non esaltarci perchè…”

Italia-Bosnia, Verratti: “Partita complicata, dobbiamo continuare a crescere. Vittoria? Importante non esaltarci perchè…”

Le dichiarazioni del centrocampista degli azzurri, Marco Verratti, a termine della gara tra Italia e Bosnia

“Mi trovo sempre bene con Insigne, lo conosco molto bene fin dai tempi di Pescara. Era una partita difficile, è stata dura perché non riuscivamo a gestire al meglio la palla, siamo stati bravi rimanendo tranquilli e riprendendo questa partita”.

Così Marco Verratti, al termine della sfida tra Italia e Bosnia valida per le qualificazioni all’Europeo 2020, ha commentato l’importante successo maturato questa sera dagli azzurri: rimasti imbattuti e in testa al girone J.

“La cosa più importante era vincere la partita, se vogliamo crescere e migliorare bisogna anche fare degli errori. Ci sono delle partite che ti mettono in difficoltà, l’importante è parlare tra di noi e creare tanto. Questi due gol sono molto importanti, ma non dobbiamo esaltarci perché non abbiamo fatto ancora niente. Bisogna solo continuare a crescere, siamo l’Italia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy