Calcio femminile, Megan Rapinoe Pallone d’Oro: “Abbiamo vinto tutte, è stato un anno folle”

Calcio femminile, Megan Rapinoe Pallone d’Oro: “Abbiamo vinto tutte, è stato un anno folle”

La calciatrice in forza ai Seattle Reign ha conquistato l’ambito premio che ha voluto dedicare a tutte le sue compagne di Nazionale

Megan Rapinoe ha conquistato il Pallone d’Oro.

Juventus, Jorge Mendes sul futuro di CR7: “Cristiano è il miglior giocatore di sempre, nella prossima stagione…”

L’attaccante americana nella scorsa estate ha trionfato con la propria Nazionale vincendo il Mondiale Femminile disputatosi in Francia, superando in finale l’Olanda per 2-0. La calciatrice classe ’85, in forza ai Seattle Reign, ha commentato attraverso i propri social la vittoria dell’ambito premio.

VIDEO Serie A: Inter, quanto vale Lautaro? Juventus, Buffon torni in panca! Napoli, Ancelotti rischia, la Roma…

“Quest’anno è stato il più folle di tutti. Non so nemmeno come esprimere a parole quanto sia stato speciale. La Nazionale ha scosso il mondo e continua a farlo. Non solo le 23 giocatrici in campo, lo staff tecnico e lo staff esteso per la squadra, ma la Nazionale di cui sto parlando va ben oltre quelli che hanno la fortuna di indossare questa maglia. La Nazionale è la nostra famiglia, amici, amiche e fidanzati/e, mogli e mariti. La Nazionale sono le migliaia di fan che hanno tifato per una squadra che ha chiesto loro di interessarsi di più al gioco del calcio che a se stesse. E per questo sarà sempre grata. Penso che la vittoria della Coppa del Mondo e tutte le successive vittorie, sia personali che di squadra, siano speciali perché per la prima volta dopo tanto tempo possiamo dire che abbiamo vinto tutte. E mentre sono onorata di vincere il Pallone d’Oro vorrei accettarlo per conto di tutte. Lo meritiamo”.

Inter, senti Veron: “Lautaro Martinez è un mix di quantità e qualità, mi ricorda tre grandi campioni”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy