Europa L: Hamsik re di Bratislava, battuto Slovan

Europa L: Hamsik re di Bratislava, battuto Slovan

Il Napoli continua a vincere in Europa League e bissa il successo dell’esordio contro lo Sparta Praga andandosi a imporre per 2-0 in casa dello Slovan Bratislava. Gli uomini di Benitez sono scesi in.

Il Napoli continua a vincere in Europa League e bissa il successo dell’esordio contro lo Sparta Praga andandosi a imporre per 2-0 in casa dello Slovan Bratislava. Gli uomini di Benitez sono scesi in campo col 4-2-3-1 e c’è stato spazio per tanti degli elementi meno impiegati in campionato. In attacco Duvan Zapata con alle spalle Mertens, Hamsik e De Guzman. A sbloccare il risultato è stato l’uomo più atteso a Bratislava, Marek Hamsik, bravo ad approfittare di una pessima uscita del portiere dello Slovan e a trafiggerlo con un colpo di testa. Da segnalare nella ripresa il ritorno al gol del Pipita Higuain che ha siglato il 2-0 servito a meraviglia da Hamsik dalla sinistra: semplice per il forte attaccante argentino battere di testa l’estremo difensore slovacco. Nel finale qualche brivido, ma nessun gol subito per il Napoli che con questa vittoria può gestire con tranquillità il resto delle gare del girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy