Caos Napoli, Marino: “Difficile giudicare da fuori, ma c’è distanza tra squadra e società. Contro il Genoa…”

Caos Napoli, Marino: “Difficile giudicare da fuori, ma c’è distanza tra squadra e società. Contro il Genoa…”

L’allenatore Pasquale Marino dice la sua in merito alle ultime vicissitudini accadute in casa Napoli dopo il pari ottenuto in Champions League contro il Salisburgo

Pasquale Marino dice la sua in merito alle ultime vicissitudini accadute in casa Napoli dopo il pari ottenuto in Champions League contro il Salisburgo.

Le ore successive al match di Champions League tra i partenopei e il Salisburgo, andato in scena martedì, sono state caldissime. I giocatori avrebbero dovuto, come da decisione della società, tornare in ritiro a Castel Volturno, ma ciò non è accaduto. Insigne e compagni, infatti, avevano anticipatamente deciso di disertare il ritiro per tornare a casa. Un vero e proprio ammutinamento, che ha condotto nel caos squadra e società.

Caos Napoli, tutti contro tutti: i cinque ribelli e la questione Insigne…

L’allenatore ex Udinese, attualmente svincolato, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, ha espresso il suo parere sull’intricata vicenda a ventiquattro ore dal match che i partenopei giocheranno in casa contro il Genoa“Non mi è mai successo qualcosa di simile ed è difficile giudicare da fuori quanto accaduto. Prima di prendere certe decisioni bisogna confrontarsi, parlarne perché adesso è tutto più complicato e la distanza tra società e squadra aumenta sempre più. Il Napoli ha bisogno di una vittoria per mettere a tacere un po’ le critiche, ma anche il Genoa che è reduce da una sconfitta vorrà vincere quindi sabato assisteremo ad una gara di personalità”.

Caos Napoli, vicepresidente Assocalciatori: “Riduzione degli stipendi? Ecco cosa può succedere. A Livorno…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy