Zenit-Lazio, Inzaghi: “Nella doppia sfida contro i russi ci giochiamo la qualificazione”

Le parole del tecnico dei capitolini alla vigilia della sfida di Champions

Lazio

La Lazio si proietta alla sfida di Champions League in casa dello Zenit San Pietroburgo.

I biancocelesti nelle prime due uscite europee hanno ottenuto quattro punti in virtù della vittoria contro il Borussia Dortmund e del pari in casa del Club Bruges. Il tecnico capitolino Simone Inzaghi, ai microfoni di Sky Sport, si è proiettato alla sfida contro il club russo di mercoledì sera.

“Sappiamo che tipo di partita andremo ad affrontare, sono la squadra testa di serie del girone e dopo due partite sono a zero punti. Troveremo anche il pubblico, giocheremo davanti a 20 mila persone, ma andremo lì consapevoli di fare la nostra gara sapendo che le due partite contro lo Zenit saranno molto importanti ai fini della qualificazione. Ho difficoltà di rotazione ma la squadra si è compattata, ha avuto una grandissima reazione. Avevamo e abbiamo ancora mille difficoltà post-lockdown ma i ragazzi si sono compattati e stiamo cercando di fare prestazioni importanti sapendo che è un momento di difficoltà. Abbiamo ora una partita importantissima, poi ci sarà la Juventus e quindi avremo 15 giorni in cui speriamo di recuperare tanti uomini”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy