Ajax-Juventus, il recupero di CR7: parola d’ordine prudenza. La strategia di Allegri…

Massimiliano Allegri non intende accelerare i tempi di recupero di CR7: l’attaccante portoghese potrebbe saltare la gara d’andata dei quarti di finale di Champions League contro l’Ajax

Cristiano Ronaldo

di Maria Chiara Ferrara

 

“Ci vuole prudenza, come in tutti gli infortuni”.

Parola di Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus non vuole rischiare e non intende affatto accelerare i tempi di recupero di Cristiano Ronaldo, che ha rimediato un problema al flessore della coscia destra in occasione di Portogallo-Serbia, match valido per le qualificazioni a Euro 2020. Il top player portoghese si è sottoposto nei giorni scorsi a diversi esami, ma non è ancora chiaro quando potrà tornare in campo. L’attaccante bianconero, con ogni probabilità, salterà le prossime tre gare di campionato contro EmpoliCagliari e Spal. Il pensiero fisso, però, è rivolto alla gara d’andata dei quarti di finale di Champions League contro l’Ajax, in programma il prossimo 10 aprile ad Amsterdam. La possibilità di vederlo in campo è ancora dubbia, ma bisognerà valutare le sue condizioni giorno per giorno.

Juventus, ancora controlli per CR7: salterà Empoli e Cagliari. La situazione

L’allenatore dei campioni d’Italia, intervenuto in conferenza stampa ieri al fine di presentare il match contro l’Empoli, in programma oggi pomeriggio e valido per la ventottesima giornata del campionato di Serie A, ha manifestato — in concordanza con quanto affermato dal presidente Andrea Agnelli —  la volontà di essere cauti nella gestione del problema e di lasciare a CR7 tutto il tempo necessario alla sua riabilitazione, così da evitare eventuali ricadute: “E’ meglio perdere un partita, che stare fuori un mese, specie ora che siamo nella fase decisiva della stagione. Lunedì farà nuovi esami di controllo e da lì in poi valuteremo. I rischi per la partita di andata ci sono e sono tanti, lo sa anche Cristiano. E sa benissimo che, se non sta bene, sta fuori. Non posso rischiare il prosieguo di una stagione per una partita”, queste le sue parole.

(CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI ALLEGRI ALLA VIGILIA DI JUVENTUS-EMPOLI)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy