Sassuolo-Frosinone, De Zerbi: “Felici di avere centrato l’obiettivo salvezza. Futuro? Io sto bene qui”

Sassuolo-Frosinone, De Zerbi: “Felici di avere centrato l’obiettivo salvezza. Futuro? Io sto bene qui”

Le parole del tecnico neroverde, Roberto De Zerbi, a margine della sfida contro la formazione di Marco Baroni

“Risultato giusto? Abbiamo preso due gol strani, uno da fuori pronti via, poi abbiamo preso un palo e siamo andati sotto di due. Potevamo essere più precisi nelle zone determinanti del campo, la palla schizzava molto ed era difficile oggi trovare la precisione”.

Queste le parole del tecnico Roberto De Zerbi che, al termine della sfida tra Sassuolo e Frosinone andato in scena questo pomeriggio al “Mapei Stadium” e terminato con un pareggio che ha permesso ai neroverdi di conquistare la matematica salvezza condannando invece i ciociari alla retrocessione in Serie B, ha parlato dell’importante traguardo raggiunto dalla sua squadra.

“Oggi abbiamo raggiunto la salvezza matematica, siamo tutti contenti, ci sono altre tre partite, vogliamo farle bene, non ci ha regalato niente nessuno – ha ammesso De Zerbi durante ai microfoni di “Radio Rai 1” –  e noi non vogliamo regalare niente, vogliamo farle al massimo delle nostre possibilità. Cosa serve per fare di più? Non siamo ancora maturi, siamo molti giovani e c’è da lavorare ancora. Rimane al Sassuolo? Io qua sto bene e mi trovo bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy