Empoli-Frosinone, Baroni: “Spariti dopo il rigore. Salvezza? D’ora in poi saranno tutte finali”

Empoli-Frosinone, Baroni: “Spariti dopo il rigore. Salvezza? D’ora in poi saranno tutte finali”

Le dichiarazioni del tecnico dei ciociari, Marco Baroni, a margine della gara contro l’Empoli

Il Frosinone crolla in casa dei biancoblu e rimane così inchiodato al penultimo posto in classifica.

Va all’Empoli il delicato scontro diretto andato in scena questo pomeriggio al Castellani. Vittoria che permette ai toscani di portare a casa tre preziosi punti in chiave salvezza, ma che inguaia sempre di più i ciociari: a sole sei lunghezze di distanza dal fanalino di coda Chievo Verona.

Ko analizzato al termine della sfida, proprio dal tecnico Marco Baroni.

“Non puoi regalare un tempo agli avversari in queste partite. È un peccato, un nostro limite che indica forse la nostra fragilità. Non eravamo neanche partiti male, ma dopo il rigore siamo spariti dal campo rischiando di prendere più di due reti. Nell’intervallo sono riuscito a ricompattare la squadra, che nella ripresa ha fatto una partita all’altezza di un appuntamento simile. Non è stato sufficiente per il risultato, ma almeno nel secondo tempo abbiamo visto un Frosinone diverso. Salvezza? Non ho mai guardato la classifica. Dobbiamo giocare tutte le partite che restano come se fossero delle finali, poi tireremo le conclusioni” le parole dell’allenatore rilasciate ai microfoni di “Radio Rai”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy