Debrecen-Torino, Mazzarri: “Dalla nostra un risultato positivo, ma occhio ai cali di tensione. In casa ci trasformiamo, ma…”

Debrecen-Torino, Mazzarri: “Dalla nostra un risultato positivo, ma occhio ai cali di tensione. In casa ci trasformiamo, ma…”

Le dichiarazioni del tecnico granata, Walter Mazzarri, in vista della sfida contro il Debrecen

E’ tutto pronto per Debrecen-Torino. 

Giornata di vigilia per i granata che, domani pomeriggio, affronteranno il Debrecen nel ritorno del secondo turno preliminare di Europa League. All’andata il risultato aveva sorriso alla compagine piemontese: circostanza che, tuttavia, non fa dormire sogni tranquilli al tecnico granata Walter Mazzarri, intervento nella consueta conferenza stampa pre-gara.

“Dalla nostra abbiamo un risultato molto positivo. Abbiamo impedito agli avversari di esprimersi al meglio e in fase offensiva ci siamo mossi bene. Non dobbiamo, comunque, cadere nell’errore di credere che sia finita. Il Debrecen è una squadra organizzata e nel suo stadio ha disputato ottime partite. In casa si trasformano, ma non dovremo farci sorprendere. Non pensiamo alla gara d’andata, ma al fatto di avere davanti un rettangolo verde, su cui sarà necessario prevalere sull’avversario”.

Siamo contati, ma rispetto alla sfida dell’andata dovrò sostituire solo Iago Falque – ha detto l’allenatore – Escludendo questo particolare, i calciatori a disposizione costituiscono un’ottima garanzia. La stagione scorsa insegna che con i meccanismi rodati diventa più semplice far bene, indipendentemente da chi gioca”. Se confrontato con quello visto in casa, però, qualcosa dovrebbe cambiare nell’undici titolare.Millico, Rincon e Zaza, uno giocherà, ma decideremo domani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy