Arsenal-Valencia, Emery: “Terzo gol fondamentale, ecco cosa ci ha dato fiducia. Finale? Le chance di conquistarla non sono aumentate”

Arsenal-Valencia, Emery: “Terzo gol fondamentale, ecco cosa ci ha dato fiducia. Finale? Le chance di conquistarla non sono aumentate”

Le parole del tecnico dei Gunners, Unai Emery, a margine della sfida contro il Valencia

L’Arsenal trionfa all’Emirates Stadium.

I Gunners battono il Valencia per 3-1 e vedono più vicina la finale di Baku. Diakhaby segna dopo appena 11 minuti di gioco e illude i pipistrelli, poi rimontanti dai padroni di casa, aggrappatisi ad un instancabile Lacazette: andato in gol prima al 18° e poi al 25°. Vittoria importante in vista del prossimo confronto in programma giovedì 9 maggio al Mestalla, ma resa ancora più preziosa dal gol di Aubameyang al 90°.

Intervenuto a margine della sfida il tecnico Unai Emery, ha commentato l’importante risultato maturato dalla sua squadra ai microfoni di “BT Sport”.

 “Nella gara di andata volevamo ottenere un buon risultato, sapendo che sarebbe stato difficile. Dopo il primo gol la nostra reazione è stata molto buona. Abbiamo sfruttato i nostri momenti, i gol nel primo tempo ci hanno dato fiducia. Volevamo vincere e non concedere un’altra rete, ma dovevamo anche giocare. Il terzo gol è arrivato alla fine, per noi è stato importante, ma le possibilità di passare il turno continuano ad essere 50 e 50”.

L’ex Siviglia ha anche analizzato la prestazione offerta dalla squadra di Marcelino: “Il Valencia è una buona squadra. Ha schierato giocatori forti in difesa e a centrocampo. Sono forti nei calci piazzati, hanno segnato e abbiamo faticato in queste situazioni. Continueremo a lavorare su ciò che possiamo migliorare, ma nell’arco dei 90 minuti possiamo essere felici della prestazione. Ora ci prepareremo nello stesso modo per la gara di ritorno, sappiamo che sarà molto difficile”, ha concluso Emery.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy