Europei 2020, il governo basco chiude: “Impossibile soddisfare le condizioni per giocare a Bilbao’

Il presidente del governo basco, Iñigo Urkullu, chiarisce la posizione della Spagna in vista dei prossimi Europei

Euro 2020

Il governo basco dice addio agli Europei del 2020.

Il San Mamés di Bilbao non potrà ospitare le partite del prossimo Europeo. Il governo basco, infatti, ha annunciato in mattinata che non attenuerà il protocollo per contrastare la pandemia di coronavirus per consentire la presenza di pubblico allo stadio durante l’Europeo. “I criteri definiti non sono rivedibili”, ha detto il presidente del governo basco, Iñigo Urkullu, in un’intervista concessa a Radio Euskadi. “Ospitare la manifestazione era un nostro desiderio, ma seguiremo i consigli delle autorità sanitarie”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy