Verona, la gioia di Di Carmine: “Stagione complicata, noi bravi a compattarci. La Serie A? Un sogno, ecco a chi la dedichiamo”

Verona, la gioia di Di Carmine: “Stagione complicata, noi bravi a compattarci. La Serie A? Un sogno, ecco a chi la dedichiamo”

Le parole dell’attaccante del Verona, Samuel Di Carmine, a margine della vittoria nella finale di ritorno dei playoff contro il Cittadella

Il Verona è in Serie A.

Sorride la formazione di Alfredo Aglietti, che batte il Cittadella per 3-0 nella finale di ritorno dei playoff, rimontando i due gol di svantaggio maturati all’andata e conquistando così la promozione nella massima serie. Niente da fare per la formazione granata, rimasta in 9 dopo le espulsioni di Parodi e Proia. Decisive, invece, le reti di Zaccagni nel primo tempo, di Di Carmine e Laribi in avvio di ripresa. Una vera e propria impresa quella compiuta dagli scaligeri, commentata proprio dall’autore di una delle tre reti gialloblu, Samuel Di Carmine, intervenuto ai microfoni di “DAZN” all’indomani della gara interna contro il Cittadella che è valsa l’accesso in Serie A.

“E’ difficile trovare le parole quest’oggi – ieri, ndr – , è sicuramente una grande emozione. E’ stata una stagione con molte difficoltà ma stiamo stati bravissimi a compattarci e a tirare fuori il carattere. La Serie A è un sogno per me, sono venuto qua per conquistarla e ci siamo riusciti. Dedichiamo la vittoria ai nostri tifosi, si sono dimostrati davvero eccezionali durante l’arco della stagione. Il gol? E’ stato un bel gol ma l’importante era segnare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy