PSG-Napoli, la confessione di Cavani ad un amico: “Se segno contro gli azzurri…”

PSG-Napoli, la confessione di Cavani ad un amico: “Se segno contro gli azzurri…”

Le dichiarazioni dell’attaccante del PSG, Edinson Cavani, in vista della gara contro il Napoli

Edinson Cavani non dimentica il suo passato in azzurro.

A pochi giorni dalle dichiarazioni rilasciate dal presidente Aurelio De Laurentiis, anche il Matador, è tornato a parlare del Napoli. Il match in programma questa sera tra il PSG e il club partenopeo, per l’attaccante sudamericano, rappresenterebbe qualcosa in più di una semplice partita di Champions League. L’ex Palermo, infatti, non avrebbe mai nascosto di nutrire – ancora – amore e profondo rispetto nei confronti di una squadra e di una piazza che, infondo, non lo ha mai dimenticato. Proprio per questo, il classe 87, avrebbe fatto una confessione ad un amico presente a Parigi per il match che andrà in scena questa sera al Parco dei Principi: “Se segno non esulto. Un breve ma significativo messaggio che dimostra, il forte attaccamento, che lega ancora l’uruguaiano al Napoli. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy