Inter, Spalletti: “Nerazzurri in Champions League? E’ un orgoglio per me. Nainggolan è fenomenale e…”

Inter, Spalletti: “Nerazzurri in Champions League? E’ un orgoglio per me. Nainggolan è fenomenale e…”

Le parole del tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, a margine del match contro il Tottenham

L’Inter è, ufficialmente, tornata in Champions League.  

Un’assenza lunga sei anni, quella dei meneghini nel più prestigioso torneo d’Europa. Ed è proprio a margine del primo impegno dei nerazzurri in Coppa dei Campioni che, il tecnico Luciano Spalletti, ha voluto parlare durante un’intervista concessa al sito ufficiale della UEFA: “Roma, Zenit e Inter sono tutte avventure di grande valore, ho bellissimi ricordi. Non nascondo, però, che essere riusciti a riportare dopo molti anni questo importantissimo club dove merita, è qualcosa di cui vado particolarmente fiero e orgoglioso. La storia dell’Inter è un’ispirazione, ma non può e non deve essere un peso per noi, casomai un enorme stimolo per lasciare il segno ed entrarne a far parte, per entrarci dentro ed essere poi quelli lì”.

L’allenatore toscano, si è inoltre espresso sul neo acquisto Radja Nainggolan: “Questo modo di giocare che ha, da assaltatore, queste vampate di ferocia e di aggressività che lui determina nel corso della partita, sono quelle cose che possono portarci qualcosa di differente che non avevamo nella squadra”.

Infine, Spalletti, ha parlato del girone in cui è stata inserita l’Inter: “E’ semplice, vogliamo passare il turno, è il nostro obiettivo più importante perché siamo in quarta fascia. La bellezza degli addobbi della Champions rendono gli stadi la Disneyland del calcio, dove ognuno di noi realizza i sogni che ha, diventa tutto realtà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy