Barcellona-Liverpool, Valverde: “Reds sanno sfruttare gli errori, ecco cosa farà la differenza. Messi? Sta bene, ma…”

Barcellona-Liverpool, Valverde: “Reds sanno sfruttare gli errori, ecco cosa farà la differenza. Messi? Sta bene, ma…”

Le dichiarazioni del tecnico blaugrana, Ernesto Valverde, alla vigilia della sfida contro il Liverpool di Jurgen Klopp

E’ tutto pronto per il big match tra Barcellona e Liverpool. 

I blaugrana, nella serata di domani, ospiteranno al Camp Nou la formazione di Jurgen Klopp nella semifinale di andata di Champions League. Sfida da tutto esaurito che, per tutto il mondo del calcio, ha il sapore di una finale anticipata. I Reds puntano a bissare la finale dello scorso anno persa a Kiev contro il Real Madrid, mentre gli spagnoli sono decisi a strappare il pass per l’ultimo atto della competizione dopo aver vinto la Liga per la 26^ volta nella sua storia.

Nonostante i numeri pendano nettamente a favore della formazione di Ernesto Valverde, l’allenatore, invita i suoi a non sottovalutare gli avversari.

Vogliamo vincere, ma sappiamo anche quanto sia importante evitare che siano loro a segnare – ha spiegato il tecnico del Barcellona. Loro sanno sfruttare gli errori e ti possono mettere sotto anche in un quarto d’ora, quindi dovremo evitare che questo accada. Non so se siamo le due squadre più forti d’Europa, ma siamo quelle che si sfideranno in questa semifinale di Champions. Loro si giocano la Premier con il City, noi abbiamo già vinto la Liga. E’ una squadra molto forte, che gioca a un ritmo elevatissimo e fa tanta pressione. Qualcosa che Klopp faceva già al Dortmund e ora lo fa anche in Inghilterra. Sono difficili da battere. La nostra intenzione è quella di vincere, ma conosciamo bene anche l’importanza di non subire gol. Dobbiamo fare due buone partite, non dovremo avere nemmeno 10 minuti di pausa, perché il Liverpool è una squadra che può farti male”. 

Chiosa finale sulle sulle condizioni di Messi: “Leo sta bene, durante quest’ultimo mese ha riposato più di altri però è anche vero che abbiamo avuto tre match alla settimana. E’ pronto per la sfida di domani. Quest’anno abbiamo giocato partite prestigiose, sappiamo quanto siano importanti gare così per il nostro club e le affrontiamo con entusiasmo. Suarez? Ha riposato di meno, ma è carico per giocare contro il Liverpool. Parole di Klopp? La sua intenzione era quella di sdrammatizzare il match. In fondo questo è uno stadio, con 22 giocatori che cercheranno di fare gol”. Valverde ha poi concluso: “Non abbiamo l’obbligo di vincere, ma è la nostra ambizione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy