Ajax-Tottenham, Ten Hag: “Sconfitta dura, meritavamo la finale. Risultato? Il mio unico rammarico…”

Ajax-Tottenham, Ten Hag: “Sconfitta dura, meritavamo la finale. Risultato? Il mio unico rammarico…”

Le parole del tecnico dell’Ajax, Erik ten Hag, a margine della sfida contro gli Spurs

Il Tottenham batte l’Ajax e si qualifica per la finale di Champions League.

3-2: questo il risultato della sfida tra la formazione di Erik ten Hag e quella di Mauricio Pochettino, terminata con il successo della formazione ospite. Alla Cruijff Arena, gli Spurs ribaltano clamorosamente la sconfitta maturata all’andata e conquistano così l’accesso all’ultimo atto del torneo, in cui troveranno il Liverpool di Jurgen Klopp. Un’ennesima rimonta, in questa edizione di Champions League, conquistata grazie ad una prestazione praticamente perfetta che ha permesso agli Spurs di strappare il pass per il turno successivo ponendo così fine al cammino europeo dei Lancieri. Eliminazione commentata al triplice fischio proprio dal tecnico dell’Ajax, Erik ten Hag.

“Eravamo vicinissimi a qualificarci per l’atto conclusivo della Champions League. Nell’intervallo ho detto ai ragazzi di rimanere attenti, perché vedevo negli occhi dei giocatori del Tottenham che ci credevano ancora. Infatti hanno disputato una gran ripresa, ma anche noi abbiamo avuto le occasioni per segnare il terzo gol. Purtroppo non ce l’abbiamo fatta. Credo che meritassimo la finale, è dura uscire di scena così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy