Cagliari, Jeda incorona i rossoblu: “La squadra è l’orgoglio di un’isola, Maran bravo e sottovalutato”

Cagliari, Jeda incorona i rossoblu: “La squadra è l’orgoglio di un’isola, Maran bravo e sottovalutato”

L’intervista all’ex attaccante dei rossoblu

Jeda incorona i rossoblu di Rolando Maran.

(Serie A, 8a giornata: Ranieri ferma la “sua” Roma, il Cagliari continua a stupire. Risultati e classifica)

L’ex attaccante del Cagliari, intervenuto ai microfoni di TMW Radio nel corso del programma radiofonico Maracanà, ha espresso la propria opinione in merito al momento di forma decisamente positivo vissuto dalla formazione sarda, soffermandosi inoltre sui meriti di tecnico e proprietà per questo ottimo avvio di stagione in Serie A. Di seguito le dichiarazioni rilasciate sull’argomento dall’allenatore brasiliano, con un passato da giocatore anche nel Palermo Calcio.

(Cagliari-SPAL, Semplici: “Dobbiamo migliorare, abbiamo rischiato di perdere in maniera più importante”)

Vanno fatti innanzitutto i complimenti alla società e al presidente, perché la società sta crescendo. E’ l’orgoglio di un’isola questa squadra, appartiene a tutti i sardi e il presidente lo ha capito. Quest’anno ha deciso di fare il salto di qualità tecnico, prendendo giocatori di qualità. La vendita di Barella ha permesso tante cose, deve vivere anche di questo: valorizzare giocatori che possono andare via, ma continuare ad essere equilibrati e con un obiettivo importante. Ottimo il rientro di Nainggolan, ma anche l’acquisto di Nandez è stato importante, così come la conferma dell’allenatore, perché Maran è molto bravo e sottovalutato. Il calcio per un territorio così è importante per lo sviluppo. Tanti politici devono imparare queste cose. Il punto di forza è la società stessa, che è solida, fa utili ed è cresciuta. E’ ambita anche da molti giocatori, che ora sanno che è davvero un’isola felice. E’ una società che ti dà tranquillità per lavorare“.

(Cagliari-SPAL, Maran: “Quinto posto meritato, ci godiamo il momento. Ecco perché ho scelto Faragò…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy