Vasco da Gama, follia Castan: scarpata in faccia al portiere avversario, contusioni e 5 punti di sutura

Douglas Friedrich ha riportato alcune contusioni a seguito uno scontro di gioco con Leandro Castan

castan

Clamoroso in Brasile.

Ha del clamoroso, quanto accaduto durante la sfida di campionato tra Vasco da Gama e Bahia. A dieci minuti dal triplice fischio della gara, l’ex difensore della Roma Leandro Castan, si è involontariamente reso protagonista di un episodio incredibile le cui immagini hanno già fatto il giro del mondo. Durante uno scontro di gioco con il portiere Douglas Friedrich, il calciatore ha abbattuto l’avversario centrandolo in pieno viso con la suola della sua scarpa. L’estremo difensore del Bahia porta ancora sul volto i segni della scarpata ricevuta dal numero 5 del Vasco da Gama, che lo hanno costretto a 5 punti di sutura a causa delle ferite causate dai tacchetti – oltre a varie contusioni e lividi sparsi. 

Un bruttissimo episodio per cui, il medico del club brasiliano, ha ammesso di aver temuto il peggio: “All’inizio avevamo il sospetto che quello scontro di gioco avesse provocato conseguenze peggiori. Temevano che avesse riportato lesioni più gravi o una frattura. Per fortuna ha solo preso una botta molto forte e se l’è cavata con una ferita lieve”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy