Barcellona, Valverde: “Levante squadra super offensiva. Neymar? Nessuno mi ha chiesto di…”

“Noi non abbiamo iniziato benissimo, soprattutto fuori casa, ma è anche vero che non siamo stati molto fortunati “. Le parole di Ernesto Valverde, allenatore del Barcellona

BARCELONA, SPAIN - AUGUST 15: Ernesto Valverde, Manager of Barcelona looks on ahead of the Joan Gamper Trophy between FC Barcelona and Boca Juniors at Camp Nou on August 15, 2018 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Il Barcellona, primo nella Liga, dovrà vedersela nella giornata di domani con il Levante.

Il tecnico della compagine blaugrana Ernesto Valverde, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match valido per la dodicesima giornata di campionato, ha analizzato così la situazione dei propri avversari: “Il Levante ha molte soluzioni offensive, in genere cerca di attaccare con molti giocatori e se riescono a partire in contropiede sono letali. È vero che vivono un momento di instabilità dal punto di vista dei risultati, ma contro la Real Sociedad sono tornati a essere riconoscibili. Noi non abbiamo iniziato benissimo, soprattutto fuori casa, ma è anche vero che non siamo stati molto fortunati “.

Infine Valverde ha trattato uno dei temi più discussi in casa Barca: il ritorno di Neymar. Il coach spagnolo ha commentato le parole di Piqué, che aveva ammesso di essere d’accordo con i compagni sull’abbassare gli stipendi per così favorire l’arrivo della stella del Psg.

Non ero a conoscenza di questo aspetto e a me non è mai stato chiesto di ridurre l’ingaggio per favorire la firma del brasiliano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy