Atletico Madrid, Griezmann confessa: “Non mi pento di aver rifiutato il Barcellona. Mi svegliavo di notte e…”

Atletico Madrid, Griezmann confessa: “Non mi pento di aver rifiutato il Barcellona. Mi svegliavo di notte e…”

L’attaccante dell’Atletico Madrid, Antoine Griezmann, ha commentato la complicata decisione presta quest’estate

Antoine Griezmann è tornato a parlare dei motivi che lo hanno spinto a rimanere in forza al club madrileno.

Malgrado la sfrenata corte del Barcellona – che aveva individuato nel classe 91 l’innesto giusto da regalare ad Ernesto Valverde -, l’attaccante francese non ha voluto lasciare l’Atletico Madrid. Club con cui, poco prima dell’inizio del Mondiale di Russia2018, ha prolungato il suo contratto fino al 2023.

Una decisione complicata, quella a cui il giocatore è stato sottoposto pochi mesi fa. Come confermato dallo stesso Griezmann durante un’intervista rilasciata a “Telefoot”: La decisione più difficile da prendere nella mia carriera? Sì, ci sono stati dei momenti in cui non sono stato bene. Ho parlato con mia moglie, mi sono svegliato alle tre del mattino chiedendomi cosa fare. Le ho parlato ma lei non poteva aiutarmi, non sapeva al 100% cosa pensavo, come i miei genitori. Alcune persone della mia famiglia volevano vedermi all’Atlético, altre al Barça, quindi è stato complicato. Non mi pento di essere rimasto all’Atlético“. 

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy