Futuro Griezmann, il presidente dell’Atletico Madrid: “Lui resta, niente Barça o PSG. Vuole giocare con Neymar? Allora lo compro”

Futuro Griezmann, il presidente dell’Atletico Madrid: “Lui resta, niente Barça o PSG. Vuole giocare con Neymar? Allora lo compro”

Il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo, spegne gli ardori di Barcellona e Paris Saint Germain fortemente interessate al cartellino di Antoine Griezmann

Avvio di stagione grigio in Liga per l’Atletico Madrid di Diego Simeone.

I Colchoneros non riescono a decollare ed i fasti, in campionato ed in Europa, delle scorse stagioni sembrano al momento uno sbiadito ricordo.

Come spesso accade in queste circostanze, i calciatori più rappresentativi e quotati divengono oggetto di interesse dei top club in sede di mercato.

Uno dei gioielli di Simeone, forse il più prezioso allo stato attuale è certamente Antoine Griezmann. 

L’attaccante dell’Atletico Madrid e della Nazionale francese è finito decisamente nel mirino del Barcellona che punta ad accaparrarsi le sue prestazioni nella prossima sessione estiva di calciomercato. Non solo il club catalano, ma anche il Paris Saint Germain starebbe monitorando con particolare attenzione l’evoluzione dei rapporti tra il club biancorosso ed il talentuoso terminale offensivo francese.

Tuttavia, a spegnere ardore ed entusiasmi dei club pretendenti al cartellino di Griezmann ci ha pensato il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo, il quale ha voluto smentire seccamente le voci relative ad un’intesa di massima già raggiunta tra l’entourage del calciatore e la dirigenza blaugrana riportate da Mundo Deportivo.

Intervistato nel corso del format radiofonico “The Partidazo de Cope”, il patron dei Colchoneros è stato piuttosto categorico.

Griezmann è un giocatore dell’Atletico e ti dico che penso che lo sarà per molto tempo. E sai che non sto mentendoPer lui non è un momento di forma particolarmente brillante ma per i calciatori è normale avere oscillazioni di rendimento. Tutto sommato, posso dire che adesso sta bene”.

Quindi la chiosa sarcastica del presidente del club spagnolo:“Griezmann ha detto che vuole giocare con Neymar e Mbappé?. Bene, vorrà dire che dovremo fare uno sforzo per acquistarli  e portarli all’Atletico Madrid “.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy