Focolaio Covid-19 Aston Villa, il club: “Gran numero di contagiati tra giocatori e staff”

A darne notizia è stato lo stesso club che, a causa del focolaio Covid scoppiato, ha chiuso il proprio centro sportivo

coronavirus

Focolaio all’Aston Villa.

Un vero e proprio focolaio, quello scoppiato tra le fila della prima squadra dell’Aston Villa: costretto a chiudere il proprio centro sportivo a causa del massiccio numero di positivi riscontrati nelle scorse ore nella propria rosa. A darne notizia è stata la stessa società inglese attraverso una nota ufficiale. Il club, domani, come da calendario, avrebbe dovuto affrontare il Liverpool nel terzo turno dell’edizione 2020/21 della FA Cup.

“Un gran numero di giocatori e staff della prima squadra è risultato positivo dopo essere stato testato lunedì. Tutti sono stati immediatamente isolati. Un secondo ciclo di test è stato effettuato subito e altri casi positivi sono stati riscontrati. L’allenamento della prima squadra in vista della partita di FA Cup di domani contro il Liverpool è stato annullato. Sono in corso discussioni tra i rappresentanti medici del club, la Federcalcio e la Premier League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy