VIDEO, Zamparini sul futuro della società: “Vendo e faccio l’opinionista”

L’intervista al presidente del Palermo.

1 Commento

“Non ci crede più nessuno che mollo il Palermo? Come detto, io ho delle trattative in corso, perché davvero non ce la faccio più. Io ho bisogno di lasciare il club, ho bisogno di imprenditori nuovi. Certo, poi io li aiuterò facendogli conoscere il nostro calcio, ma necessito di vendere la società. Non voglio più fare calcio e devo pensare a fare altro”.

Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. “Se entro il 30 giugno non vendo Vazquez, devo ricapitalizzare personalmente? Beh, in verità non abbiamo nessun problema di quel genere lì. Abbiamo già preso le dovute misure e sappiamo come muoverci. Oggi, ad esempio, ho chiamato Lotito e gli ho detto ‘Ti sembra possibile che se cedo Vazquez i primi di luglio, non posso scrivere questa vendita nel bilancio dell’anno passato dove ho delle perdite importanti?’. Purtroppo, vedete, manca il buon senso nelle nostre regole. Lui mi ha risposto ‘Queste sono le regole, ci dobbiamo adeguare’. Ripeto, purtroppo è così. Dovremmo copiare il modello inglese, i presidenti in Lega non contano più niente. Comanda la confusione. Fortunatamente io sto vendendo la società, ho delle trattative in corso. Poi tra qualche anno verrò a fare l’opinionista con voi (ride, ndr)“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Noncisicrede - 11 mesi fa

    Viaaaaa, te ne devi andare viaaaaa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy