VIDEO Frosinone-Roma, Di Francesco: “Troppi errori! Forse è colpa di Zeman…”

La Roma conquista in extremis una vittoria importante sul campo dei ciociari, ma Di Francesco ha qualcosa da rimproverare ai suoi giallorossi

Al Benito Stirpe, la Roma trionfa con la doppietta di Dzeko.

I padroni di casa partono a sorpresa nel miglior modo possibile, trovando la rete del vantaggio dopo soltanto cinque minuti: Steven Nzonzi regala la palla a Camillo Ciano che si accentra e calcia da fuori area, intervento goffo di Robin Olsen che para ma non riesce ad evitare che la sfera superi la linea di porta, 1 a 0.

La risposta dei giallorossi arriva soltanto al 30′, grazie alle rete di Edin Dzeko: il centravanti bosniaco approfitta della distrazione di Edoardo Goldaniga, stoppa con la coscia e calcia con il destro, con il pallone che sbatte sul palo prima di insaccarsi alle spalle di Marco Sportiello1 a 1. Passa poco più di un minuto e gli uomini di Eusebio Di Francesco riescono a completare la rimonta: Stephan El Shaarawy riceve palla da Dzeko e calcia con il destro dal limite dell’area di rigore, Sportiello tocca ma sulla respinta si avventa Lorenzo Pellegrini, che in scivolata appoggia a porta sguarnita, 1 a 2.

ciociari trovano però la forza di reagire e al minuto 80 riescono a firmare la rete del pareggio con Andrea Pinamonti, ma a pochi istanti dalla fine gli ospiti riescono a trovare la rete della vittoria, ancora una volta con Edin Dzeko.

Serie A, Frosinone-Roma 2-3: Pinamonti illude, Di Francesco trionfa con la doppietta di Dzeko

Con questo successo la Roma sale a quota 44 punti e ritorna ad un punto di distanza dal Milan, e la lotta per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League si fa sempre più accesa. Il Frosinone, invece, resta al penultimo posto in classifica perdendo un’importantissima occasione per sorpassare il Bologna. 

Ma dopo la vittoria in extremis conquistata sul campo dei ciociari, il tecnico giallorosso, Eusebio Di Francesco, intervenuto in conferenza stampa, ha rimproverato i suoi uomini per i troppi errori commessi, invitandoli ad affrontare le prossime gare con più lucidità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy