Venezia, Rinaudo: “Vogliamo reagire, nostro obiettivo è giocare i playoff”

Venezia, Rinaudo: “Vogliamo reagire, nostro obiettivo è giocare i playoff”

Le parole del responsabile dell’area tecnica del club veneto

Il Venezia vuole rialzarsi dopo la battuta d’arresto subita nell’ultimo turno in casa contro il Brescia.

Il sogno promozione è scivolato a -8 ma i lagunari possono ancora confermarsi in zona play-off e provare magari a strappare un inaspettato pass per la serie A. A confermare questa tesi è stato il responsabile dell’area tecnica del club veneto, Leandro Rinaudo,attraverso le colonne de ‘La Nuova Venezia’.

“Se guardiamo ai risultati di sabato di Cittadella, Carpi e Spezia, possiamo dire di avere mancato un’occasione per allungare e distanziare le altre pretendenti ai playoff, però è altrettanto vero che restiamo in corsa, che la squadra è viva, come confermano le tante occasioni create nel corso del secondo tempo. La salvezza è stata conquistata, e questo era l’obiettivo iniziale. Adesso siamo in ballo e lotteremo fino alla fine per coronare un altro sogno. Ovvio che siamo ancora in corsa, ci mancherebbe. Perugia? Affrontiamo una squadra in salute, oltre a Cerri e Di Carmine è stato aggiunto anche Diamanti. Noi abbiamo sempre reagito dopo aver ricevuto uno schiaffo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy