Perinetti: “Tacopina e cessione Palermo? Zamparini non volle cedere”. E su Moreo…

Perinetti: “Tacopina e cessione Palermo? Zamparini non volle cedere”. E su Moreo…

Le dichiarazioni del direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, sul dibattuto tema della cessione del Palermo

Il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti – nonché ex direttore sportivo del Palermo – è tornato a parlare dello spinoso tema riguardante la cessione delle quote del Palermo Calcio ai microfoni di ‘Zona Vostra’, in onda su Trm. 

“Cessione? Tacopina era convinto di aver suggerito delle persone credibili che avrebbero potuto fare qualcosa. Zamparini non ha ritenuto di dover cedere e credo sia stato per motivi seri e non per capricci. Penso che cederà prima o poi il Palermo nonostante il suo attaccamento a città e squadra”, sono state le sue parole.

L’ex direttore sportivo del Venezia ha detto la sua anche sulle caratteristiche dell’attaccante del Palermo, Stefano Moreo“La sua scelta è particolare: Moreo è un ragazzo che fa anche dei gol e si spende molto per la squadra. E’ un giocatore tatticamente bravissimo, ma non possiamo aspettarci che sia il finalizzatore di gioco. E’ un attaccante di grande utilità, è un po’ il Mandzukic della Juventus che va usato più per difendere che per attaccare”, ha concluso.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 8 mesi fa

    Ennesima dimostrazione che é lui che non vuole vendere,e fa la commedia per tenersi buona la piazza .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy