Udinese, Soldati: “La sfida alla Juve? Cercheremo di fare un regalo ai tifosi del Napoli”

Udinese, Soldati: “La sfida alla Juve? Cercheremo di fare un regalo ai tifosi del Napoli”

Il presidente bianconero analizza la sfida ai Campioni d’Italia.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il presidente dell’Udinese Franco Soldati ha analizzato i temi caldi in casa friulana, chiarendo anche le motivazioni che hanno portato la proprietà bianconera ad affidare la propria panchina a Luigi Delneri.

“Del Neri è il nostro nuovo allenatore: Si tratta di un ritorno importante, parliamo di una persona dedita al lavoro e vogliosa di fare gruppo.Il 15 ottobre proveremo a fare un bel regalo ai tifosi del Napoli contro la Juventus. Sono rimasto sorpreso dalla sconfitta degli azzurri visto quanto fatto finora. Erano un po’ stanchi e non tutti hanno reso al meglio. Stadio? Il risultato che abbiamo ottenuto è andato oltre le aspettative. De Laurentiis è un grande imprenditore, conosce bene le problematiche del caso: se il San Paolo fosse ristrutturato, o tuttalpiù ci fosse uno stadio di proprietà, ciò sarebbe un qualcosa di positivo per la squadra ma anche per i tifosi, che avrebbero una location più gradevole e con tutti i confort. Zielinski? Sarri lo conosce bene: non avrà alcun problema di ambientamento. Speriamo che tanto bene possa fare anche Zapata: poi si vedrà in futuro cosa può accadere. A Udine si trova bene e Del Neri farà affidamento su di lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy