Udinese, Jankto: “Emozionato per aver segnato primo gol in A contro la Juve del mio idolo”

Udinese, Jankto: “Emozionato per aver segnato primo gol in A contro la Juve del mio idolo”

Le parole del centrocampista bianconero che ieri sera ha regalato attimi di gioia per il momentaneo vantaggio dell’Udinese.

Commenta per primo!

Sono molto emozionato per il mio primo gol in Serie A, è bello averlo segnato in casa della Juventus e contro Buffon“.

Il primo gol in A non si scorda mai e Jakub Jankto, centrocampista ceco classe ’96, ha inanellato una serie di motivazioni che difficilmente potrà dimenticare, gol alla Juventus, a Buffon e sotto gli occhi dell’idolo di sempre Pavel Nedved: “Abbiamo sbagliato un po’ nel secondo tempo, ma credo che nel complesso abbiamo fatto una grande gara, meritavamo qualcosa di più. A chi mi ispiro? Da piccolo il mio idolo era il mio connazionale Nedved, oggi l’ho incrociato ma non ho potuto incontrarlo- ha ammesso Jankto ai microfoni di SkySport- . È stato un grande giocatore per tutto il Paese, ha vinto anche un Pallone d’Oro. Sono molto contento di aver segnato praticamente contro di lui“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy